Covid-19, Settore AUTOTRASPORTO

Covid-19, Settore AUTOTRASPORTO

Non sono previste limitazioni per il transito delle merci. Tutte le merci (quindi non solo quelle di prima necessità) possono essere trasportate sul territorio nazionale. Il trasporto delle merci è considerato come un’esigenza lavorativa: il personale che conduce i mezzi di trasporto può spostarsi, limitatamente alle esigenze di consegna o prelievo delle merci.
I corrieri possono circolare. Pertanto non sono previste limitazioni all’attività degli autotrasportatori e di carico e scarico delle merci.
Non esistono limitazioni per il trasporto pubblico non di linea. Il servizio taxi e di ncc non ha alcuna limitazione in quanto l’attività svolta è considerata esigenza lavorativa.

Articoli correlati

Condividi questa notizia: