PROVE DI IDONEITÀ PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA DI RESTAURATORE, MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

PROVE DI IDONEITÀ PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA DI RESTAURATORE, MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Il giorno 10 agosto è stato emanato il DECRETO INTERMINISTERIALE MIBAC/MIUR 368 10/08/2019 contenente le MODALITÀ PER LO SVOLGIMENTO DELLE PROVE DI IDONEITÀ FINALIZZATE AL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA DI RESTAURATORE DI BENI CULTURALI. Le prove di idoneità sono riservate a coloro i quali abbiano i requisiti previsti dall’art. 182 comma 1-quinquies del Codice dei beni e delle attività culturali.

Le prove di idoneità saranno indette con Decreto MIBAC/MIUR e le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro 60 gg dal giorno di entrata in vigore del decreto.
http://dger.beniculturali.it/decreto-interministeriale-mibac-miur-368/

Inoltre l’08/08/2019 il MIBAC ha emanato una circolare sul riconoscimento delle qualifiche estere per le professioni regolamentate di Tecnico del restauro di beni culturali e Restauratore di beni culturali.          
http://dger.beniculturali.it/riconoscimento-delle-qualifiche-estere-di-restauratore-e-tecnico-del-restauro-di-beni-culturali/

Linee guida art. 182 del Codice dei beni Culturali.

Articoli correlati

Condividi questa notizia: