Avvenuta esecuzione operazione di fusione per incorporazione della Confartigianato Imprese Ascoli Piceno e Fermo nella Confartigianato Imprese Macerata

Avvenuta esecuzione operazione di fusione per incorporazione della Confartigianato Imprese Ascoli Piceno e Fermo nella Confartigianato Imprese Macerata

Con atto notarile del 10 dicembre 2018 (a rogito Dr. Lorenzo Giustozzi di San Severino Marche) è stato sottoscritto l’atto di fusione per incorporazione dell’Associazione Confartigianato Imprese Ascoli Piceno e Fermo nell’Associazione Confartigianato Imprese Macerata.
Detta fusione per incorporazione avrà effetto dal 01 gennaio 2019, e l’Associazione incorporante assumerà la denominazione di “Confartigianato Imprese Macerata – Ascoli Piceno – Fermo”.
Con effetto dalla data del 01 gennaio 2019 i rapporti commerciali relativi alle operazioni che saranno poste in essere dall’Associazione incorporante, anche per effetto dell’introduzione della fattura elettronica, dovranno essere intestati come segue:

  1. Denominazione: CONFARTIGIANATO IMPRESE MACERATA – ASCOLI PICENO – FERMO;
  2. Sede legale: VIA PESARO, 21 – 62100 MACERATA (MC);
  3. Codice fiscale: 80002340430;
  4. P. IVA: 00344050430;
  5. Codice univoco destinatario per invio fatture elettroniche: SUBM70N;
  6. Email: amministrazione@macerata.confartigianato.it

A seguito della suindicata operazione di fusione per incorporazione, dalla data del 01/01/2019 risulta operativa la sola “Confartigianato Imprese Macerata – Ascoli Piceno – Fermo” alla quale occorrerà fare riferimento per qualsiasi rapporto commerciale, anche se sorto precedentemente a tale data.
In particolare le fatture ed ogni altro documento fiscale riportante data dal 01/01/2019 dovranno essere intestati a Confartigianato Imprese Macerata – Ascoli Piceno – Fermo, con i dati sopra riportati, mentre i documenti con data antecedente dovranno al contrario essere intestati alle due rispettive Associazioni.

Articoli correlati

Condividi questa notizia: