1° Giornata Europea dell'Odontotecnico, 01 giugno 2018

1° Giornata Europea dell'Odontotecnico, 01 giugno 2018

Il 01/06/2018 è stata indetta dalla Federazione Europea degli Odontotecnici la giornata dedicata al settore. Con l’Istituto IPSIA Antonio Guastaferro di San Benedetto del Tronto, la Confartigianato AP-FM ha organizzato un evento formativo/informativo che avrà inizio alle 11.00 del 1° giugno presso il medesimo istituto.

Saranno presenti i dirigenti dell’IPSIA e produttori di macchinari utilizzato dagli odontotecnici.

01 giugno 2018

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO INDUSTRIA E ARTIGIANATO
Viale dello Sport, 60 – 63074 San Benedetto del Tronto (AP)

I Giornata Europea dell’Odontotecnico
Il presente e il futuro

11.00 Saluti: Marina MarzialeDirigente Scolastico IPSIA “A. Guastaferro” – Natascia TroliPresidente Confartigianato Imprese AP-FM

11.30 Interventi dei relatori

  • Dino CapparèPresidente Provinciale AP-FM Odontotecnici: “Verso il riconoscimento del profilo sanitario dell’odontotecnico” 
  • Nazzareno PrioriCapo area Filiale di Ancona  RAVELLO spa

11.45 Presentazione strumentazioni innovative per il settore e prova pratica 

12.55 Termine lavori

 

Da https://dpe.confartigianato.it/sistema-imprese-mestiere/4331/80/parte-lorganizzazione-delleuropean-dental-technicians-day 

Il prossimo 1° giugno gli odontotecnici europei saranno protagonisti di una giornata organizzata dalla FEPPD (Fédération Européenne et Internationale des Patrons Prothésistes Dentaire), finalizzata alla promozione dell’immagine e del ruolo dell’odontotecnico nell’ambito della filiera del dentale.

La giornata dell’odontotecnico, che sarà indetta ogni 1° giugno a partire dal 2018, vuole rappresentare una piattaforma attraverso la quale sensibilizzare, utilizzando varie forme mediatiche, il paziente odontoiatrico rispetto alle peculiarità della professione ed ai servizi offerti, con particolare riferimento al ruolo dell’odontotecnico rispetto alla funzionalità e all’estetica del dispositivo, aspetto molto poco conosciuto e considerato dall’utilizzatore finale.

Confartigianato Odontotecnici, nel suo ruolo di Organizzazione nazionale aderente alla FEPPD, ha diffuso al proprio sistema le indicazioni utili all’organizzazione di iniziative coordinate sul territorio, da documentare con foto, filmati, rassegne stampa e quant’altro di utile a sostenere l’obiettivo di accrescere la considerazione delle istituzioni nei confronti del settore per meglio poter influenzare le decisioni degli interlocutori sia a livello europeo che nell’ambito dei singoli Paesi.
In tale ottica, la FEPPD sta già programmando un momento di confronto con il Parlamento europeo per testimoniare la portata dell’evento.

Da https://www.confartigianato.it/2018/05/odontotecnici-il-1-giugno-si-celebra-la-giornata-europea-degli-odontotecnici-con-focus-e-approfondimenti-in-tutta-italia/

La tecnologia digitale, le innovazioni nei materialie nelle tecniche utilizzate e la mancata definizione del profilo professionale sono soltanto alcuni dei temi caldi appuntati sull’agenda degli artigiani del settore. Le celebrazioni per la giornata europea, allora, vogliono andare nella direzione di approfondire questi temi e di sensibilizzare i cittadini sull’importanza di affidarsi a mani preparate e competenti.
La categoria è ancora regolamentata da un Regio Decreto del 1928, che non garantisce la titolarità dei dispositivi medici su misura realizzati dagli odontotecnici e, complice la tecnologia, ha visto entrare nel mercato realtà internazionali e industriali, che sfruttano la tecnologia CAD/CAM per creare il modello digitale in Italia e farlo realizzare all’estero, a costi di produzione più bassi. Un giro economico che non garantisce la salute dei cittadini e la sicurezza dei dispositivi realizzati. Recentemente, Confartigianato Odontotecnici ha convinto l’Unione europea ad intervenire a difesa delle produzioni di qualità, ma troppo spesso il mercato è contaminato da tecnici improvvisati e protesi su misura che arrivano dall’estero.

Articoli correlati

Condividi questa notizia: