INCENTIVI ALLE IMPRESE PER INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA - INAIL, DAL 3 MARZO 2015

Informiamo le imprese interessate della possibilità di usufruire di contributi per interventi in materia di salute e sicurezza.

REQUISITI SOGGETTI: imprese, anche individuali, iscritte alla CCIAA, in regola con gli obblighi contributivi.

CONTRIBUTO: è pari al 65% delle spese ammesse, con un minimo di € 5000,00 ed un massimo di € 130.000,00

PROGETTI AMMESSI A CONTRIBUTO:

a) ristrutturazione o modifica degli ambienti di lavoro
b) acquisto di macchine nuove
c) acquisto di dispositivi per lo svolgimento di attività in ambienti confinati
d) installazione, modifica o adeguamento di impianti elettrici, antincendio, di aspirazione e ventilazione

E PROGETTI PER ADOZIONE DI MODELLI ORGANIZZATIVI E DI RESPONSABILITA’ SOCIALE

Le domande possono essere presentate a partire dal 03 marzo 2015.
Gli investimenti devono essere realizzati dopo il 7 maggio 2015.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:
Marta Angelozzi – Confartigianato Imprese Ascoli Piceno e Fermo
Tel. 0736.336402 , marta.angelozzi@confartigianato.apfm.it

Articoli correlati

Condividi questa notizia: