INCENTIVI A FAVORE DI INVESTIMENTI NEL SETTORE AUTOTRASPORTO MERCI, SCADENZA 30/11/2015

INCENTIVI A FAVORE DI INVESTIMENTI NEL SETTORE AUTOTRASPORTO MERCI, SCADENZA 30/11/2015

Beneficiari

Imprese autotrasporto per conto terzi, di qualsiasi dimensione, anche in forma aggregata, attive sul territorio italiano in regola con i requisiti di iscrizione all’Albo autotrasportatori e al REN.

Tipologia dell’intervento

Investimenti realizzati dalla pubblicazione del presente decreto e fino al 31 maggio 2015 relativi all’ acquisizione, anche mediante locazione finanziaria di:

a) Automezzi industriali pesanti nuovi di fabbrica adibiti al trasporto merci di massa complessiva a pieno carico da 3.5 a 7 tonnellate a trazione alternativa a gas naturale o biometano

b) Automezzi industriali pesanti nuovi di fabbrica adibiti al trasporto merci di massa complessiva a pieno carico pari o superiori a 16 tonnellate a trazione alternativa a gas naturale o biometano

c) Semirimorchi , nuovi di fabbrica per il trasporto combinato ferroviario rispondenti alla normativa UIC 596-5 e per il trasporto marittimo dotati di ganci nave rispondenti alla normativa IMO

Il termine di conclusione degli investimenti è fissato al 30 novembre 2015 per i soli veicoli non dotati di omologazione alla data di pubblicazione del presente decreto. Gli automezzi devono essere di prima immatricolazione in Italia (esclusi acquisti all’estero). I beni non possono essere alienati fino al 31 dicembre 2017.

 

Entità dell’aiuto

Contributo:

lett. a) € 2400,00

lett. b) € 9200,00

lett. c) 20% del costo di acquisizione con un max di € 4500,00 tale contributo è aumentato al 25% del costo con un max di € 6000,00 se ricorre almeno uno dei seguenti casi:

il mezzo è dotato di pneumatici classe C3 coeff. resistenza inferiore a 8,0Kg/g dotati di Tyre Pressare Monitorino System contestualmente con l’acquisizione vi sia radiazione di un rimorchio o semirimorchio con più di 10 anni di età.

Il contributo di cui alle lettere a) b) c) è maggiorato del 10% per le PMI. Ogni impresa può ottenere, per effetto della cumulabilità di investimenti fino ad € 500.000,00

 

Scadenza

La domanda può essere presentata entro il 30/11/2015.

Il D.M. è in attesa di pubblicazione in Gazzetta

 

Dotazione finanziaria

€ 15.000.000,00

pdfContributo Autotrasporto 11-09-2014.pdf

Articoli correlati

Condividi questa notizia: