CONVENZIONE FORD-CONFARTIGIANATO 2013, aggiornamento!

CONVENZIONE FORD-CONFARTIGIANATO 2013, aggiornamento!

FORD Italia e Confartigianato hanno concordato di offrire agli Associati di Confartigianato Imprese le migliori condizioni di fornitura relative ai modelli Ford attraverso i Ford Partner.
L’offerta ha valore per le immatricolazioni effettuate entro il 31 Dicembre 2013.
Le riduzioni indicate nella tabella per ogni modello, saranno calcolate sul prezzo di listino al pubblico del veicolo e dei suoi eventuali accessori. Sono escluse dagli sconti le imposte e/o tasse, le spese di trasporto, di preconsegna e di immatricolazione.

Listino Ford Aprile 2013

Lo sconto si intende senza permuta di veicoli usati. In caso di permuta, la valutazione verrà eseguita direttamente dal Ford Partner.

 

Le condizioni economiche di cui sopra sono riservate esclusivamente agli Associati Confartigianato.
In particolare, i Ford Partner riconosceranno come Associati coloro che potranno esibire documentazione comprovante l’appartenenza a Confartigianato.

 

I veicoli dovranno essere pagati al Ford Partner, che effettuerà la fornitura, almeno 4 giorni prima dell’immatricolazione salvo diversi accordi con il Ford Partner stesso.

 

Il costo del trasporto, della preparazione e dell’immatricolazione, sarà determinato in base a quanto stabilito nei listini suggeriti al pubblico dalla Ford Italia sotto la voce “chiavi in mano”.
Il prezzo “chiavi in mano” non comprende l’imposta denominata I.P.T. la cui competenza è delegata alle Autorità Provinciali.

 

La consegna dei veicoli è prevista, salvo diversi accordi, presso la sede del Ford Partner fornitore.
Ulteriori informazioni relativamente al dettaglio dei modelli ed ai prezzi di listino disponibili all’indirizzo www.ford.it 
 

Articoli correlati

Condividi questa notizia: