INCENTIVI ALLE PERSONE PER IL LAVORO AUTONOMO, PROGETTO COLOMBO PROVINCIA DI FERMO, scadenza 30 novembre 2012

Finalità
Erogazione di incentivi al lavoro autonomo mirati alle politiche di creazione di nuova impresa innovativa finalizzata a favorire l’inserimento lavorativo di soggetti appartenenti a categorie svantaggiate.

Beneficiari
Microimprese costituite successivamente alla data di pubblicazione all’albo pretorio dell’ Avviso Pubblico (4/10/2012), iscritte alla CCIAA e aventi almeno sede operativa nel territorio della Provincia di Fermo. Il richiedente, cioè il firmatario della domanda, del progetto e delle altre dichiarazioni attinenti alla richiesta di contributo, deve, obbligatoriamente, appartenere alla tipologia prevista dall’Asse III (soggetti disabili e svantaggiati di cui alle D.G.R Marche 491/08 e 992/08)

Ambito territoriale
Provincia di Fermo
Dotazione finanziaria
€ 280.000,00

Spese ammissibili
A) spese riconducibili al FESR ( fino ad un massimo del 50%):
A1) spese per l’acquisto di macchinari, attrezzature e arredi; per l’acquisto di autoveicoli di
tipo tecnico speciali 
A2) spese relative ai canoni di leasing dei beni di cui alla precedente lettera A1);
A3) spese per l’acquisto di hardware e di software 
A4) spese per l’acquisto di brevetti o licenze d’uso
A5) spese per impianti e ristrutturazioni.
B) spese ammissibili al FSE:
B1) spese di costituzione (parcella notarile e assicurazioni)
B2) spese per la fideiussione
B3) spese relative alle consulenze tecniche (consulenza fiscale, gestionale e marketing);
B4) spese per la frequenza di attività formative collettive o individuali 
B5) spese per affitto immobili;
B6) spese promozionali connesse all’avviamento di imprese;
B7) spese per nuova occupazione

Entità dell’agevolazione
I contributi sono concessi per un importo fino a € 25.000,00, elevabile fino ad € 30.000,00 nel caso di nuova occupazione creata di soggetti disabili o soggetti espulsi dal mercato del lavoro a seguito di crisi aziendali documentate dal ricorso agli ammortizzatori sociali (anche in deroga)

Modalità di presentazione della domanda
La domanda deve essere inviata esclusivamente tramite raccomandata A/R entro il 30 novembre 2012. La domanda per la richiesta del contributo deve essere presentata obbligatoriamente in via telematica sul sito del SIFORM.

Articoli correlati

Condividi questa notizia: