REGIME DI VANTAGGIO PER IMPRENDITORIA GIOVANILE

REGIME DI VANTAGGIO PER IMPRENDITORIA GIOVANILE

Con il Provvedimento n. 185820 del 22 dicembre 2011, l’Agenzia delle entrate ha fornito una serie di chiarimenti in merito alla corretta applicazione del nuovo regime di vantaggio per l’imprenditoria giovanile.
In attesa del documento di prassi esplicativo del nuovo regime, nel Provvedimento in oggetto sono contenute le prime risposte ai numerosi interrogativi in materia.
In sintesi, i chiarimenti più importanti riguardano la non applicabilità della ritenuta d’acconto, il concetto di prosecuzione e quello di inizio dell’attività, le relazioni esistenti con il vecchio regime dei minimi e la conferma di esoneri negli adempimenti.
 

Articoli correlati

Condividi questa notizia: