Work Shop informativo sui finanziamenti per PMI Porto d'Ascoli, 17 ottobre 2008

Venerdì 17 ottobre la Confartigianato UAPI di Ascoli Piceno e Fermo, unitamente con le altre organizzazioni rappresentative dell’artigianato organizza un Work Shop nell’ambito del Piano Integrato di Animazione Territoriale. L’evento avrà luogo a Porto d’Ascoli (Sala del Mare) con inizio alle ore 17. Verranno illustrate le agevolazioni alle imprese alla luce dei nuovi bandi per i distretti produttivi, gli investimenti eco-innovativi e l’ICT. Nello specifico i bandi segnalati sono: “Promozione interventi a favore dei distretti produttivi locali, industriali e produttivi” e “Sostegno agli investimenti eco-innovativi nelle PMI” (contributo del 50% in regime “de minimis”). Ad aprire i lavori sarà il presidente dell’Azienda Speciale Eurosportello, Graziano Di Battista, mentre Desireé Basili curerà l’introduzione in rappresentanza delle associazioni marchigiane dell’artigianato. la relazione verrà affidata a Roberto Bedini, direttore di Tecnomarche.
L’appuntamento si colloca all’interno del Piano Integrato di Animazione Territoriale coordinato dall’Eurosportello della Camera di Commercio Ascoli Piceno – Enterprise Europe Network.
Scopo dell’incontro tecnico organizzato dalle associazioni in rappresentanza del mondo artigiano, è di informare le imprese sulle opportunità di finanziamento offerte dai bandi approvati dalla Regione Marche e contenuti nel Programma Operativo 2007-2013 del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR). I finanziamenti hanno lo scopo di favorire gli investimenti nelle piccole, medie imprese eco-innovativi, nell’ICT e nei distretti produttivi.
Si tratta senza dubbio di un’occasione utile e importante soprattutto in un periodo di crisi come l’attuale, in cui il comparto artigiano versava da tempo.

TUTTI GLI INTERESSATI, PER PARTECIPARE POSSONO CONTATTARE GLI UFFICI DELL’ASSOCIAZIONE allo 0736.336402.

Articoli correlati

Condividi questa notizia: