L’AUTOTRASPORTO A CONVEGNO, RESOCONTO DELL’INCONTRO DEL 17/02/2008

Domenica 17 Febbraio 2008 alle ore 09.30 presso la sala riunioni del centro servizi “La Sosta” di San Benedetto del Tronto, si è tenuta l’assemblea dei soci della categoria AUTOTRASPORTO iscritti alla CONFARTIGIANATO IMPRESE – UAPI di Ascoli Piceno.

Sono intervenuti il Presidente Regionale Confartigianato di categoria MASSIMO GIORGETTI, il Presidente Provinciale Confartigianato di categoria SIMONE FELIZIANI ed il coordinatore della categoria ROBERTO TAMBURRI sul tema della nuova Finanziaria 2008 ed in particolare sui risultati ottenuti a seguito del fermo nazionale degli autotrasportatori dello scorso mese di dicembre.

L’incontro ha posto in evidenza le maggiori modifiche riguardanti in particolare:

  • la diminuzione delle accise sul gasolio, pari ad € 900,00 per ogni automezzo;
  • la riduzione del premio INAIL con la concessione di uno sconto pari al 50% del premio dovuto per l’anno 2005 in favore delle imprese artigiane “monoveicolari” che non abbiano già provveduto a recuperare il credito contributivo nel corso dell’anno 2007 tramite modello F24;
  • la rideterminazione delle tariffe dei servizi di autotrasporto prevedendo un aumento del 9%;
  • la nuova normativa sull’accesso al mercato dell’autotrasporto di cose per conto terzi;
  • la predisposizione del nuovo registro delle presenze delle imprese di autotrasporto da vidimarsi presso la Direzione Provinciale del Lavoro;
  • la previsione di un contributo pari ad € 3.400 per le piccole e medie imprese e di € 2.550 per le altre perl’acquisto di nuovi autoveicoli;

Inoltre, sono state presentate alcune CONVENZIONI stipulate dalla Confartigianato Imprese con la FIAT, a livello nazionale per i propri associati, per l’acquisto di veicoli commerciali nuovi del marchio FIAT PROFESSIONAL a valere per l’anno 2008 , e con la ERG per l’acquisto di carburante. In aggiunta per gli associati della Provincia di Ascoli Piceno, la Confartigianato Imprese UAPI di Ascoli Piceno ha proposto anche un’altra vantaggiosa Convenzione con l’ACI; si ricorda, inoltre, che è già possibile usufruire di tutte le agevolazioni previste con la Transport Service.

Si segnala, infine, che, dal 13 Febbraio 2008, la vidimazione dei registri di carico e scarico dei rifiuti dovrà essere fatta dalla Camera di Commercio territorialmente competente, a seguito delle modifiche del D.lgs. 4/2008 n. 152.

Per maggiori approfondimenti sui temi discussi e proposti nella scorsa assemblea, si invitano tutti coloro che sono interessati a rivolgersi alla Confartigianato Imprese UAPI ai recapiti riportati nella pagina dei contatti .

Articoli correlati

Condividi questa notizia: