APERTI I NUOVI UFFICI CONFARTIGIANATO UAPI A PORTO SANT’ELPIDIO

La Confartigianato UAPI, conscia delle difficoltà che le piccole e aziende incontrano nella quotidianità ha varato un programma di sviluppo al fine di essere sempre più vicina e garantire un miglior servizio alle imprese artigiane, commerciali e PMI amplia la propria presenza sul territorio delle province di Ascoli Piceno e Fermo inaugurando una nuova realtà nel comune di Porto Sant’Elpidio.

Da venerdì 2 marzo in via Piacenza 6 è operativo un nuovo ufficio aperto a tutte le imprese che decidono di affidarsi alla tutela della Confartigianato UAPI, una delle realtà sindacali di maggior rilievo.

Presso i nuovi uffici di Porto Sant’Elpidio (telefon/fax 0734/992332/801151, pse@uapi.org), infatti, è possibile usufruire dei servizi di accesso al credito con vantaggiose proposte rivolte all’artigianato, un servizio che rappresenta il punto di forza dell’offerta, che coinvolge grazie al lavoro della Cooperativa Artigiana di Garanzia G. Kuferle oltre 3.000 soci; le imprese troveranno personale sempre pronto a fornire le risposte agli obblighi di legge previsti in materia di sicurezza e nel rispetto della normativa sulla tutela ambientale. La Confartigianato UAPI, inoltre, avvia pratiche pensionistiche presso gli enti quali INPS, INAIL, INPDAP, offre consulenza per l’adeguamento alla legge sulla privacy, fornisce in convenzione un servizio di copertura assicurativa altamente competitivo per tutte le tipologie di polizza; organizza corsi di formazione, garantisce un servizio di tutela legale per gli associati, oltre ad un’ampia gamma di servizi e convenzioni ulteriori. Tutto ciò è ora disponibile anche nel comune di Porto Sant’Elpidio. La cerimonia di inaugurazione dei nuovi uffici si è tenuta nel tardo pomeriggio di venerdì, alla presenza delle massime autorità politiche: il vice presidente della regione Marche Luciano Agostini, i parlamentari Ceroni e Forlani, la dirigenza Confartigianato Merche Giorgio Cippitelli segretario e Salvatore Fortuna presidente, oltre ai membri della giunta di Confartigianato UAPI e Cooperativa Artigiana G. Kuferle; il presidente dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno, Enio Gibellieri, il vice presidente della giunta provinciale Emidio Mandozzi, l’assessore Annunziata Rantica con delega alle attività produttive per il comune di Porto Sant’Elpidio e numerosi altri dirigenti ed esponenti del mondo artigianale e produttivo. Il nuovo ufficio di Porto Sant’Elpidio va ad aggiungersi alle altre realtà Confartigianato UAPI già presenti sull’intero territorio delle province: ad Ascoli Piceno in via del Commerio, 70 (0736.336402), a Fermo in via Trieste, 92 (0734.226733), a Montegranaro in via Fermana Sud, 82 (0734.889682), a Grottammare (zona Ascolani) in via Alighieri, 1 (0735.582757info@uapi.org.

Articoli correlati

Condividi questa notizia: