INSTALLAZIONE IMPIANTI: SODDISFAZIONE DI CONFARTIGIANATO UAPI PER PROROGA AL 1° GENNAIO '07

Nell’emendamento del Governo al decreto legge 173, sul quale oggi il Senato ha votato la fiducia, è contenuta la proroga al 1° gennaio 2007 dell’entrata in vigore delle norme per la sicurezza degli impianti.

Soddisfazione è stata espressa dalla Confartigianato Imprese UAPI e dalla categoria Edilizia-Installatori: “La proroga, ripetutamente sollecitata proprio da Confartigianato, consente di lavorare al coordinamento delle norme in materia di installazione di impianti per arrivare a definire un testo unico sugli impianti che ricomprenda anche le modifiche alla legge 46/90”.

“Ora – aggiunge il presidente di Confartigianato Edilizia-Installatori, Francesco Silvi – attendiamo il via libera definitivo da parte della Camera.”

Confartigianato Imprese UAPI, l’associazione che tutela oltre 1.600 imprese artigiane delle province di Ascoli Piceno e Fermo, e in rappresentanza anche di centinaia di imprese del settore installazione impianti le quali danno lavoro a moltissimi addetti, si dichiara pronta a contribuire anche a livello locale per l’elaborazione di un quadro normativo che assicuri contemporaneamente la qualità e l’efficienza degli impianti, la sicurezza dei consumatori, la qualificazione delle imprese, il risparmio energetico, la tutela dell’ambiente”.

Articoli correlati

Condividi questa notizia: