Bando della Regione Marche per contributi per le imprese commerciali, scadenza domande 20 luglio 2018

Bando della Regione Marche per contributi per le imprese commerciali, scadenza domande 20 luglio 2018

La Regione Marche ha pubblicato il bando intervento n.1 della Dgr n.655/2018 e Dgr n.689/2018 – per la realizzazione di progetti relativi alla riqualificazione e alla valorizzazione commerciale di aree, vie o piazze, con particolare riguardo ai centri storici e privilegiando l’attivazione da parte dei giovani di nuovi esercizi commerciali (dal 01/01/2017).

I beneficiari possono essere:

  • Micro, piccole e medie imprese commerciali di vendita al dettaglio, esistenti;
  • Micro, piccole e medie imprese di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, esistenti;
  • Imprese che svolgono attività promiscue (es. commerciale ed artigianale, somministrazione e ricettiva, ecc.), ammettendo gli interventi riferibili alla sola attività commerciale.

Gli interventi ammissibili a contributo possono essere:

  • ristrutturazione, manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attività commerciale (sono escluse le spese relative al deposito merci e agli uffici);
  • attrezzature fisse e mobili strettamente inerenti l’attività di vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande (non sono ammesse le spese per allestimento veicoli);
  • arredi strettamente inerenti l’attività di vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande (ad eccezione di complementi di arredo, suppellettili e stoviglie e quant’altro non strettamente funzionale all’attività da incentivare).

Sono ammissibili al contributo anche progetti già realizzati a far data dal 01 gennaio 2017.

Il contributo regionale concesso in conto capitale è pari al 15% della spesa riconosciuta ammissibile. La spesa ammissibile al netto di IVA non può essere inferiore a 15.000,00 € e superiore a 60.000,00 €.

Non sono finanziabili gli investimenti mobiliari ed immobiliari, realizzati mediante operazioni di locazione finanziaria (es. leasing).

Per ogni eventuale dubbio o chiarimento, costi e modalità del servizio:

Articoli correlati

Condividi questa notizia: